Inverno 2016/2017..iniziamo a parlarne?
#96
Gianfranco, post: 8656, member: 2 Ha scritto:Non bisogna avere fretta, purtroppo ci sarà da soffrire e da lottare e la tempistica non è affatto banale.

Oggi gli americani danno un sonoro schiaffone ai sogni di gloria.

Ma sarà così?

Concordo Gianfranco. Come dicevo ieri, il "trucco" è quello di non disperarsi per 1,2,3...run che vanno male; bisogna guardare i modelli (preferibilmente fermarsi entro le 144 ore, massimo 168) con freddezza, col giusto distacco. Poi, se le cose andranno male per noi che aspettiamo il freddo e la neve, pazienza: avremo passato un periodo insieme a commentare carte e imparando qualcosa. Secondo me, oltretutto, ci sono due aggravanti che non aiutano di certo coloro (me per primo) che aspettano tutto l'anno la neve, e cioè 1) dimenticare, troppo spesso, che l'inverno da noi (ahimè) è fatto solo di episodi, e questo da sempre; 2) il periodo natalizio con lucette ed alberelli: capisco che l'atmosfera ci fa sognare la neve, ma troppo spesso si dimentica che da noi, storicamente, sono pochi i natali innevati...(questa è una prerogativa degli USA, mortacci loro...Smile).
Comunque dai, vediamo che accade. I modelli non sono malaccio, la colpa di questo scivolamento verso est della saccatura fredda è dovuta a quelle continue depressioni che sforna il Canada, dal Labrador: non fanno altro che spingere l'hp ad est, buttandocela praticamente addosso. L'alta azzorriana, stavolta, non ha colpe, perché poveretta, a salire sale, ma...
Va bene, basterebbero un 500km di hp più ad ovest: e, come sappiamo, in meteorologia, viste le proporzioni, non sono chissà che.
Vediamo dai.
Campobasso
Condividi Cita messaggio


Messaggi in questa discussione
Inverno 2016/2017..iniziamo a parlarne? - da Vim - 06-12-2016, 18:23

Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 21 Ospite(i)