Dicembre
#31
Finalmente l'aggiornamento gfs ci da belle speranze dopo metà mese
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#32
Mario, post: 8603, member: 13 Ha scritto:Vim ma le 06z le hai disegnate tu?:pBig Grin

[Immagine: attachment.php?thumbnail=1229]

[Immagine: attachment.php?thumbnail=1230]


Ahahah, Mario, ora le ho notate:-)

Comunque, ma questo è un mio modestissimo parere eh, tralasciate quel venditore di fumo di GFS, vero "oppio dei popoli"...:-)
Non so come gli permettano di arrivare fino a 384 ore...io, in generale, dopo le 144, massimo 168 ore, neanche vado a guardarle.
Però, se devo dirla tutta, mi aspetterei uno scenario simile, anche se con maggiore coinvolgimento a nostro favore:-)
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#33
Iced_Earth, post: 8604, member: 53 Ha scritto:Grazie della risposta. Beh che dire...per quanto riguarda l'inverno in generale, concordo con te: mi aspetto un inverno interessante, non dico eclatante, ma vivace sì. Me lo fanno pensare gli indici e il repentino ed anticipato gelo dell'est Europa, nonché il VP disturbato già citato da te. Il rischio secondo me è il target non la frequenza delle incursioni gelide: noto un certo trend eccessivamente orientale, con l'azzorriano che si erge troppo centralmente sull'Europa, includendo l'Italia, con la conseguenza che il gelo non vada mai oltre i Balcani, oppure che coinvolga l'Italia con episodi troppo marginali e brevi, come appena accaduto. Ecco, secondo me il rischio è quello, altrimenti di gelo vicino, a due passi, ce n'è a iosa...

Guarda, le tue osservazioni e i tuoi timori sono più che legittimi, visto l'attuale scenario barico generale; tuttavia, a mio avviso, quest'anno il rischio "deriva turca" potremmo dirlo scongiurato (o, al massimo, solo nella primissima parte dell'inverno vedrei questa evenienza). Tutto dipende dal ramo canadese del VP: se questo "spinge" meno depressioni in Atlantico, più l'alta azzorriana trova spazio per elevarsi, con una radice giusto un 200 km più ad ovest (non oltre, altrimenti ci ritroviamo la deriva iberica...): se così dovesse essere, beh, prepariamoci al top...E io la vedo molto molto bene.
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#34
Guardate che le 06 in strato sono un massacro con il ricompattamento del vp


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Condividi Cita messaggio
#35
Salve a tutti! È un piacere leggervi e ritrovarvi

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Condividi Cita messaggio
#36
Gianfranco, post: 8609, member: 2 Ha scritto:Guardate che le 06 in strato sono un massacro con il ricompattamento del vp


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ma figurati Gianfranco:
1) è Gfs...
2) è lo 06...
3) un ricompattamento in questa fase non lo vedrei così deleterio.
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#37
Vim, post: 8611, member: 62 Ha scritto:Ma figurati Gianfranco:
1) è Gfs...
2) è lo 06...
3) un ricompattamento in questa fase non lo vedrei così deleterio.

Sono d'accordo con il punto 1/2. Con il 3 no perché sarebbe uno stratcooling che significherebbe almeno 35gg di zonale


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Condividi Cita messaggio
#38
Gianfranco, post: 8612, member: 2 Ha scritto:Sono d'accordo con il punto 1/2. Con il 3 no perché sarebbe uno stratcooling che significherebbe almeno 35gg di zonale


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Beh, oddio, se anche dovessero essere 35 giorni di condizionamento, avremmo comunque gennaio e febbraio con un VP esploso; il ché, nei mesi clou dell'inverno, non sarebbe certamente un dramma. Ma, ad ogni modo, io
escluderei del tutto una zonalitá così esasperata; certo che, se anche quest'anno dovessimo sfondare la fatidica soglia NAM in positivo (e le premesse sembravano ben altre), dovremmo farci qualche domanda, perché salterebbero un sacco di correlazioni. Colpa del deficit di ghiacci artici? Chissà.
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#39
Vim, post: 8613, member: 62 Ha scritto:Beh, oddio, se anche dovessero essere 35 giorni di condizionamento, avremmo comunque gennaio e febbraio con un VP esploso; il ché, nei mesi clou dell'inverno, non sarebbe certamente un dramma. Ma, ad ogni modo, io
escluderei del tutto una zonalitá così esasperata; certo che, se anche quest'anno dovessimo sfondare la fatidica soglia NAM in positivo (e le premesse sembravano ben altre), dovremmo farci qualche domanda, perché salterebbero un sacco di correlazioni. Colpa del deficit di ghiacci artici? Chissà.

Neanche io credo a questa esasperazione e ma visto che è nelle code dei modelli giusto parlarne.

Però ripeto se dovesse andare così la vedrei male perché i mesi in gioco per l'inverno diventerebbero due e in tale ottica basterebbe poco per rischiare anche i lisci.

Lato NAM se rimaniamo sotto 1.4/1.5 non abbiamo problemi alternativamente dobbiamo sperare che vada sopra quota 2.0

In ogni caso speriamo di evitare problematiche di sorta.

buon pomeriggio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Condividi Cita messaggio
#40
Gianfranco, post: 8614, member: 2 Ha scritto:Neanche io credo a questa esasperazione e ma visto che è nelle code dei modelli giusto parlarne.

Però ripeto se dovesse andare così la vedrei male perché i mesi in gioco per l'inverno diventerebbero due e in tale ottica basterebbe poco per rischiare anche i lisci.

Lato NAM se rimaniamo sotto 1.4/1.5 non abbiamo problemi alternativamente dobbiamo sperare che vada sopra quota 2.0

In ogni caso speriamo di evitare problematiche di sorta.

buon pomeriggio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Assolutamente si, ciò che i modelli mostrano noi commentiamo, perfettamente d'accordo.
Comunque si, mal che vada (per me, come dicevo, probabilità ridottissima), ci giocheremmo il primo mese d'inverno: ora due mesi (su tre) che rimarrebbero sarebbero comunque buona cosa, specie considerando che, per mera statistica, gennaio e febbraio sono il clou dell'inverno da noi.
Ma io sono piuttosto fiducioso per dicembre, davvero.

Buon pomeriggio anche a te Gianfranco:-)
Campobasso
Condividi Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 4 Ospite(i)