Inverno 2017-2018 prime idee
#61
Per il momento buon dicembre se paragonato a quelli scorsi, a parte il fine anno '14
Poi quello che farà a gennaio e febbraio non lo sa nessuno, i primi giorni di gennaio non saranno votati di certo al freddo continentale come si può notare, però non si può certo dire che è e sarà un inverno sterile.
San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m.s.l.m.
Condividi Cita messaggio
#62
(30-12-2017, 00:59)MicheleSbig Ha scritto: Per il momento buon dicembre se paragonato a quelli scorsi, a parte il fine anno '14
Poi quello che farà a gennaio e febbraio non lo sa nessuno, i primi giorni di gennaio non saranno votati di certo al freddo continentale come si può notare, però non si può certo dire che è e sarà un inverno sterile.

Concordo. Tuttavia un pò possiamo sbilanciarci: con le emissioni modellistiche serali direi che metà gennaio è andato (la saccatura penetra sull'Iberia alla Befana e blandamente si riassorbe nei giorni seguenti). Alemno fino a metà mese freddo zero, questo è poco ma sicuro.
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#63
Allora, li abbattiamo questi flussi? :-)
speriamo, speriamo: se ne verrà influenzata e condizionata la troposfera, da quel momento inizierebbe il nostro inverno...E queste brutte e inutili libecciate, come quella della befana tra qualche giorno, sarebbero i residui ultimi della pessima circolazione che ha caratterizzato dicembre...


Allegati Anteprime
   
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#64
(20-12-2017, 10:23)Iced_Earth Ha scritto: Già, target fine prima decade di gennaio per qualcosa di serio. Natale in camicia, come da tradizione degli ultimi anni.

Incoraggiante la 240h di reading, per quel che vale, anche se ci sarebbe il rischio che il freddo passi alto proprio a causa dell'interazione con la depressione atlantica.

[Immagine: ECH1-240.GIF?01-0]
San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m.s.l.m.
Condividi Cita messaggio
#65
(01-01-2018, 20:42)MicheleSbig Ha scritto:
(20-12-2017, 10:23)Iced_Earth Ha scritto: Già, target fine prima decade di gennaio per qualcosa di serio. Natale in camicia, come da tradizione degli ultimi anni.

Incoraggiante la 240h di reading, per quel che vale, anche se ci sarebbe il rischio che il freddo passi alto proprio a causa dell'interazione con la depressione atlantica.

[Immagine: ECH1-240.GIF?01-0]

Intanto però è un primo segnale positivo seppure in coda al run: parrebbe rallentare la zonalità. Certo, il rischio in questa mappa è un aggancio alto ma è solo una bozza vista la distanza temporale. Cogliamo i segnali positivi e vediamo come evolve la cosa di run in run. Tanto il futuro prossimo è una  bella libecciata con la depressione spagnola della Befana....
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#66
Spero domani di avere un'oretta per fare il punto.
Intanto prendiamoci finalmente l'inversione della qbo anche ai 50hp

http://www.cpc.ncep.noaa.gov/data/indices/qbo.u50.index
Condividi Cita messaggio
#67
I modelli purtroppo iniziano a mostrare scenari più freddi, ma con grosso rischio passaggio alto...
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#68
(03-01-2018, 08:38)Gianfranco Ha scritto: Spero domani di avere un'oretta per fare il punto.
Intanto prendiamoci finalmente l'inversione della qbo anche ai 50hp

http://www.cpc.ncep.noaa.gov/data/indices/qbo.u50.index

Wink
San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m.s.l.m.
Condividi Cita messaggio
#69
La buttiamo lì: inverno per noi dal 18-20 gennaio? :-)
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#70
AO e NAO tendenzialmente positive in futuro, vediamo che ne viene fuori.
[Immagine: ao.sprd2.gif]
[Immagine: nao.sprd2.gif]
San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m.s.l.m.
Condividi Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 6 Ospite(i)