Inverno 2017-2018 prime idee
#51
Ci rivediamo fine prima decade di gennaio per una wave2 più reattiva.
San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m.s.l.m.
Condividi Cita messaggio
#52
Già, target fine prima decade di gennaio per qualcosa di serio. Natale in camicia, come da tradizione degli ultimi anni.
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#53
Ad un passo da un ESE di tipo cold?
Vedremo...
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#54
Pare di si Vim, fine anno dovremmo superare il picco di NAM in positivo ESE cold (SC)
il NAM è rimasto aggiornato al 14 dicembre
[Immagine: gfs_nam_web_1.png?1513887536999]

Checché se ne dica le ripercussioni in troposfera non sarebbero sempre negative superata la soglia fatidica, infatti lo scorso inverno l'indice arrivò a +4 con ripercussioni più che positive per noi del centro-sud.
San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m.s.l.m.
Condividi Cita messaggio
#55
Assolutamente MicheleSbig! Io, e da sempre, sono uno dei più accaniti sostenitori dello sfondamento soglia Nam e del Vp ben compatto con Ao e Nao entrambi + ! :-)

Per noi del centrosud non può che essere ottimo (in barba alle derive spagnole...!).
E speriamo in un inverno greco-balcanico-adriatico.
E, statisticamente e da letteratura, il Vp compatto e gli indici di cui sopra in positivo favoriscono -è cosa nota- episodi di freddo e gelo proprio per l'Europa orientale che noi abbiamo a cuore...e noi siamo lì, e di rimbalzo...
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#56
In primis auguri a tutti.
Ese cold conclamato che non è alto che la derivazione di un cw del quale, con il rispetto di tutto il mondo meteorologico, forse ne abbiamo parlato per primi. Ora si andrà verso un fase di relativa stanca con qualche incursione prima del definitivo rinforzo della fase zonale. Il conseguente andamento verso la positività dell'AO e della NAO da metà gennaio chiuderà la lacuna barica lasciando scoperta la zona orientale e sud-orientale della nostra penisola.
Condividi Cita messaggio
#57
Dunque, dopo il panettone e il pandoro, torniamo a parlare di cose serie...:-)

Ebbene si, Ese di tipo cold conclamato, come dice Gianfranco.
Il dubbio è: sfonderemo la soglia Nam? Avremo condizionamento classico? Riusciremo davvero a far propagare il raffreddamento stratosferico anche in troposfera?
Non saprei davvero (io spero di si...ma credo proprio di si...).
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#58
L'influenza in troposfera pare ci sia, ma sarà solo una toccata e fuga, il vp troposferico resterà destabilizzato.
Fino a tutta la prima decade di gennaio, ci sarà spazio per discese polari-marittime poi il flusso parrebbe orientato più verso discese artiche. Di continentale per il momento non se ne vede.
San Bartolomeo in Galdo (BN) 600 m.s.l.m.
Condividi Cita messaggio
#59
E non solo. Avrei preferito un condizionamento totale ed effettivo della troposfera, in tutta sincerità...
L'irrequietezza atmosferica, per il nostro orto, non mi è mai piaciuta...
Campobasso
Condividi Cita messaggio
#60
In tempi non sospetti...lo scrissi che per noi sarebbe stato un inverno sterile e che sarebbe stato l'inverno del Nord.

Inviato dal mio SM-J710F utilizzando Tapatalk
Condividi Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 5 Ospite(i)